Trovare un bel gioco che possa divertire i vostri bambini, ma che sia anche facile da comprendere e da mettere in pratica, è sempre molto difficile.

Esistono tanti giochi in commercio e si è sempre un pò troppo indecisi su quale scegliere: perché non optare per Dobble?

Grazie ad alcuni spunti presi da questa recensione completa su Dobble, vediamo insieme cos’è Dobble, come funziona, come si gioca e quali sono le varianti di Dobble disponibili in commercio.

Cos’è Dobble

Dobble è un gioco meno commerciale e meno conosciuto rispetto ad altri giochi, ed è per questo che vogliamo dedicare un articolo per descriverlo.

Non è adatto a bambini di età minore ai tre anni perché ci vuole molta rapidità.

E’ un gioco di carte, ma con una forma particolare: all’interno della confezione, infatti, ci sono 55 carte con figura arrotondata. Sopra ognuna sono presenti 8 simboli diversi e solo uno di questi è in comune con un’altra carta.

Dobble dà la possibilità ai giocatori di prendere parte a vere e proprie sfide, che possono differire in dipendenza alle varie edizioni, di cui parleremo più avanti.

Regole e come funziona

Dobble presenta cinque principali modalità di gioco:

  1. La torre infernale: ogni giocatore deve avere una carta e il mazzo, invece, resta al centro. L’obiettivo è quello di trovare il simbolo in comune tra la propria carta e la prima del mazzo in mezzo e, chi riuscirà ad individuarlo per primo, dovrà dirlo ad alta voce e prendere con sè la carta del mazzo. La difficoltà stà nel fatto che i disegni possono avere dimensioni diverse e diventano difficili da individuare.
  2. Il pozzo: il secondo metodo con cui si possono utilizzare queste carte è opposto al primo: solo una carta verrà messa al centro del tavolo, mentre le altre verranno distribuite in egual numero a tutti i giocatori. Appena si individua il simbolo in comune e lo si dice ad alta voce, si potrà porre la propria carta al centro. Vince chi resta senza carte per primo.
  3. La patata bollente: prevede che ogni giocatore riceva una sola carta che terrà nascosta. Dopo che ognuno avrà la propria, tutti i giocatori allo stesso momento la gireranno e, il primo che individua il simbolo in comune con un avversario, darà la sua carta a quest’ultimo. Perde il turno chi rimane con tutte le carte in mano e si ripete il gioco finché le carte finiranno e vincerà chi perderà meno turni.
  4. Prendile tutte!: verrà disposta una carta al centro e intorno si andranno a posizionare tante carte quanti sono i giocatori le quali andranno ad essere girate contemporaneamente. I giocatori hanno il compito di individuare il prima possibile il simbolo in comune con la carta al centro. Il giocatore che riuscirà a trovarlo, prenderà la carta esterna, mai quella al centro. Un nuovo turno inizierà finite le carte esterne e vince chi, alla fine di tutti i turni, avrà acquisito più carte.
  5. Il regalo avvelenato: prevede che ogni giocatore riceva una carta, mentre il resto delle carte verranno messe al centro. In questo caso, si dovrà trovare il simbolo in comune tra la carta di un avversario e la prima carta del mazzo al centro. Quest’ultima andrà all’avversario. Vince chi avrà meno carte.

Vantaggi e benefici

Molti sono i benefici di Dobble, tra cui l’allenamento delle capacità celebrali e della prontezza di risposta, in quanto bisogna essere più veloci degli altri giocatori per poter vincere.

Inoltre, per i bambini, è un metodo efficace per l’apprendimento: si imparano nuove parole e nuove forme.

Tipologie di Dobble

In commercio esistono diverse tipologie del gioco, ognuna delle quali è indicata per età e situazioni differenti, come:

  • Dobble Kids: versione adatta ai bambini piccoli, che comprende solo 6 simboli;
  • Dobble Chrono: versione con cronometro;
  • Dobble Star Wars: con personaggi di Star Wars;
  • Dobble Beach: versione impermeabile;
  • Dobble Cars: con i personaggi di Cars
  • Dobble Corsica: dedicata all’isola Corsica, con simboli tipici della località.
Categorie: Guide

0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close